Equiseto:una difesa naturale

Decotto di equiseto o macerato, preparati biologici fai-da-te contro i funghi e per rinforzare le pianteL’equiseto selvatico, chiamato comunemente coda cavallina, è una pianta davvero speciale ed esistente da 300 milioni di anni. E’ un ottimo ingrediente naturale per i preparati fai-da-te da usare nell’orto, validissimo alleato per rinforzare le piante, in particolare contro le malattie fungine. Il segreto sta nell’elevato contenuto in silice che, unita ai sali solforici, rinforza la cuticola delle foglie e le rende meno soggette agli attacchi di funghi (ruggine, mal bianco, muffa grigia), afidi, cocciniglia e ragnetto rosso.

Come riconoscere l’equiseto?
Questa particolarissima pianta è in realtà molto comune e cresce vicino ai torrenti, ai fossi, o anche nei terreni umidi, in pianura collina e altura fino a 2000 metri.

Come preparare il macerato

Porre 1 kg di equiseto a bagno in un contenitore con 10 litri di acqua  e lasciare a fermentare per 10/15 giorni.  Per un’azione protettiva applicare il macerato con cadenze regolari ogni 15 giorni, ma se l’attacco fungino è in atto, applicare il prodotto per tre giorni di seguito.

La torta salata di Eleonora

IMG-20160419-WA0000

Grazie cara Eleonora , per aver condiviso con noi la ricetta di questa torta dall’aspetto così appetioso.

Torta salata con asparagi , salsiccia e ricotta:

Ho tritato  fine cipolle e asparagi, con il frullatore.. Intanto ho fatto cuocere e asciugare la salsiccia a pezzettini… Quando gli asparagi e la cipolla si erano appassiti e abbastanza cotti, ho assemblato la salsiccia, ho aggiunto un uovo, e 250 g di ricotta! Un po’ di formaggio grana, e riempito la pasta sfoglia!!! Torta fatta!!! Grande successo anche con i ragazzi!!!

Spinacini primavera

Antonio sta raccogliendo gli spinacini che ormai sono pronti. Ecco una ricettina veloce e sana per gustarli al meglio.

INSALATA DI SPINACI, MELE e NOCI.
Ingredienti: spinaci piccoli e teneri, mele fuji, noci spezzettate, sale, pepe, olio evo e aceto balsamico.
Lavate bene gli spinaci e asciugateli con la centrifuga per insalata. Tagliate le mele a fettine.
In una insalatiera, mettete gli spinaci, le fette di mela e le noci; condite con sale, pepe, olio e aceto balsamico secondo i vostri gusti (a piacere  si può aggiungere del parmigiano in scaglie). Mescolate e servite…BUON APPETITO!